• Via di San Gallicano, Rome, Italy
  • (39) 06 8992225
  • dream@santegidio.org

Collaborazione tra DREAM e PEPFAR per favorire l’aderenza al trattamento

Lotta all’HIV

maputo-pepfarÈ stato firmato pochi giorni fa un accordo tra il programma DREAM della Comunità di Sant’Egidio e il PEPFAR per la realizzazione di un progetto in Mozambico. Il PEPFAR è uno dei fondi più grandi al mondo per il contrasto all’infezione da HIV, che deriva direttamente da finanziamenti del Presidente degli Stati Uniti. Il progetto approvato è incentrato sulla retention in care, cioè sul riuscire a trattenere i pazienti in cura nel tempo. La retention è uno dei cardini del successo della terapia antiretrovirale in Africa, ma spesso rischia di essere uno dei maggiori punti deboli. Nei contesti africani infatti spesso l’aderenza al trattamento è ostacolata da molteplici fattori non strettamente clinici, come lo stigma, i contesti sociali e familiari, la povertà. È quindi necessario mettere in capo delle strategie mirate efficaci, come fa ormai da anni il programma DREAM grazie al lavoro delle attiviste. Per questo PEFPAR ha deciso di finanziare DREAM per un progetto a Maputo, nel “Centro Para Cirança” rivolto a circa 5.600 persone, per favorire ed incentivare la corretta esecuzione del trattamento antiretrovirale. Il progetto durerà un anno e vedrà coinvolte numerose attiviste che parleranno con i pazienti, testimonieranno il successo di una terapia ben eseguita con fedeltà, andranno a cercare i pazienti a casa qualora non si presentino alla visita. È l’approccio di DREAM che ha dato grandi successi in tutta l’Africa, che oggi riceve ulteriore riconoscimento e supporto.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail