• Via di San Gallicano, Rome, Italy
  • (39) 06 8992225
  • dream@santegidio.org

News

The Nation – Gains in mother to child HIV transmission

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail (. . .)

DREAM a Abidjan per la Conferenza ICASA

La conferenza ICASA è la principale conferenza sull’AIDS in Africa. All’appuntamento di quest’anno ad Abidjan, dal 4 al 9 dicembre, hanno partecipato circa 7.000 delegati ed è stata l’occasione per fare il punto sulle strategie per controllare l’epidemia che, come sappiamo, colpisce soprattutto il continente africano. Durante la conferenza sono stati discussi i punti critici dell’approccio 90-90-90, le peculiarità dell’HIV tra gli adolescenti, le nuove opportunità in termini di farmaci e prevenzione. (. . .)

Qualità nella diagnostica e nelle cure. L’impegno di DREAM per la formazione in Camerun

Nel 2016 il Camerun ha adottato la strategia “test and treat” per mettere fine all’epidemia di AIDS nel paese e, nello stesso tempo, ha scelto di estendere a tutta la popolazione sieropositiva l’accesso alla carica virale, esame fondamentale per misurare il successo del trattamento. I due laboratori DREAM di Dschang e Yaounde, realizzati dalla Comunità di Sant’Egidio, fanno parte della rete di 10 laboratori a cui tutti i centri di salute del paese faranno riferimento per effettuare la carica virale. (. . .)

In visita al Centro DREAM Polivalente di Beira

Il 20 novembre una delegazione di rappresentanti della cooperazione dei paesi della U.E. ha visitato a Beira, in Mozambico, il Cento DREAM Polivalente della Comunità di Sant’Egidio. I rappresentanti, che collaborano a progetti comuni di aiuto allo sviluppo, hanno scelto di visitare insieme il programma DREAM come un esempio di buona pratica  nella partneship tra Europa e Africa.

L’accoglienza è stata calorosa e il percorso della visita ha attraversato tutti i settori del centro, permettendo di apprezzare la qualità del laboratorio di biologia molecolare e la sua dotazione tecnologica, il livello di formazione dei tecnici di laboratorio e del personale sanitario e di sostegno sociale. (. . .)

Il lavoro di DREAM con gli adolescenti in Malawi

È un caldo lunedì di ottobre e Ak. si allontana dal suo quartiere sorridendo, salutando tutti i suoi conoscenti e gridando: “Vado a scuola! Evviva! Vado in una boarding school!”. Ivy e Maureen sono andati a prenderlo al mattino presto per accompagnarlo in una scuola residenziale che una famiglia italiana ha deciso di pagare per lui. Ak. ancora non riesce a crederci; fino allo scorso anno non riusciva a frequentare la scuola, non aveva nulla da mangiare, non aveva soldi per pagare il trasporto e raggiungere il centro DREAM…

Lui è uno dei tanti adolescenti in cura presso i centri DREAM e Ivy e Maureen, da più di un anno, avevano notato che il suo trattamento non era più efficace, non prendeva bene le medicine, non rispettava gli appuntamenti e perciò si erano dedicate a capire meglio la sua situazione.  (. . .)

Malawi 24 – Women urged to go for cervical cancer screening

BY CHIKONDI MAGALASI ON NOV 06, 2017 (Malawi 24)

Women around Phalombe district have been told the importance of going for screening for cervical cancer, which is one of the deadliest diseases in the world.

A week long campaign has been launched in the district and is expected to run from 6th to 10th November 2017 with support from Disease Relief through Excellent and Advanced Means (DREAM). (. . .)