Italiano |  English |  Franįais |  Espaņol |  Portuguęs |  Deutsch |  Kiswahili  
Back | Home page | Archivio | Ricerca | Condividi su Facebook | Mail |

23/06/2010

Conakry, R. di Guinea - Corso di alfabetizzazione al centro DREAM

Venerdì 18 giugno, al centro DREAM di Conakry, c’è stata la cerimonia di chiusura dei corsi di alfabetizzazione in francese e la consegna degli attestati di frequenza.

Quest’ anno una quarantina di allievi, soprattutto donne, pazienti del centro, hanno frequentato i corsi di alfabetizzazione (due per il livello elementare e uno per il livello più avanzato) che si sono tenuti presso la sala di formazione del centro. Molte sono le persone analfabete, che non parlano affatto francese e non leggono neppure le parole più semplici.

Accade frequentemente che alcuni pazienti si presentano al Centro DREAM il giorno sbagliato per le visite mediche, perché non sono in grado di leggere il cartellino con la data dell’appuntamento.


Alcuni attivisti, tra cui una insegnante, si sono resi disponibili per tenere corsi gratuiti e così lungo tutto l’anno gli studenti sono impegnati per riuscire ad impadronirsi della lingua francese, che permette loro di comunicare tra i gruppi etnico-linguistici diversi e non solo con la gente proveniente dallo stesso villaggio e, al tempo stesso, di fare amicizia con chi viene da fuori.

La scorsa settimana, in coincidenza con la chiusura delle scuole, al centro DREAM si sono tenuti gli esami, che tutti hanno superato con successo, con grande gioia e soddisfazione sia degli insegnanti che degli allievi, che hanno preparato scenette e danze per l’occasione.

Un’ allieva del secondo anno di corso ha scritto e letto un discorso di ringraziamento alla Comunità di Sant’Egidio che si è preoccupata di aiutare ed insegnare una lingua comune per parlarsi. Ma dalla grande gioia della giornata era evidente che la lingua appresa quest’anno è stata soprattutto la lingua dell’amicizia che al centro DREAM si parla ogni giorno di più.