Daily Archives: 24 Gennaio 2016

Il premio „Klaus-Hemmerle“ a Noorjehan Majid, una dottoressa musulmana che lotta insieme alla Comunità di Sant’Egidio contro l’AIDS in Africa

DSC_6681_(1024_x_768)A Noorjehan Majid, una donna musulmana, direttrice del programma DREAM in Mozambico della Comunità di Sant’Egidio, è stato conferito il premio Klaus-Hemmerle, un’onorificenza del movimento dei focolari. Questo premio sostiene l’impegno per il dialogo fra le chiese, le religioni e le culture. Nella motivazione si dice: “Come donna musulmana la signora Majid si è impegnata soprattutto per le donne che ancora sono vittime di stigmatizzazione e di emarginazione. (. . .)