• Via di San Gallicano, Rome, Italy
  • (39) 06 8992225
  • dream@santegidio.org

I laboratori DREAM: la qualità al servizio di tutti

Ormai da diversi anni è universalmente riconosciuta in Africa l’importanza di laboratori clinici per effettuare una diagnosi affidabile e un monitoraggio efficace delle principali malattie diffuse nella Regione. DREAM è stato uno dei pochissimi programmi che, fin dal suo inizio, ha promosso l’utilizzo  dei laboratori, in particolare di biologia molecolare. Sono stati infatti allestiti fin da subito, accanto a centri di cura, laboratori di diagnosi avanzata, in tutti i Paesi africani dove DREAM è presente. I laboratori sono gestiti da personale locale, formato e costantemente supervisionato e aggiornato con programmi di formazione continua. Da alcuni anni, per  rafforzare la qualità dei servizi di laboratorio, l’Ufficio Regionale per l’Africa dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO Afro), in collaborazione con i suoi partner, inclusa l’African Society for Laboratory Medicine (ASLM), ha promosso il programma SLIPTA (Stepwise Laboratory Improvement Process Towards Accreditation) . Si tratta di un processo graduale di miglioramento della qualità della performance dei laboratori della regione, in vista dell’accreditamento secondo gli standards internazionali, che per i laboratori clinici sono regolati dalla norma ISO 15189. I laboratori devono cioè sviluppare e documentare la loro capacità di rilevare, identificare, rispondere prontamente e riferire sulle malattie che possono avere impatto sulla salute pubblica di cui si occupano. Perciò tutti i laboratori pubblici o privati che lavorano senza fini di lucro in coordinamento con i sistemi sanitari nazionali, fornendo supporto nella diagnosi delle principali patologie in Africa, vengono sottoposti a regolari audit e vengono valutati con un sistema che, combinando tutti gli aspetti rilevanti, dalla gestione della documentazione, al procurement, alla biosicurezza,  alla manutenzione e gestione delle apparecchiature, e molto altro, assegna un punteggio da una a 5 stelle, in base allo score raggiunto dall’insieme della performance del laboratorio, sulla base di una check lilst che riflette la norma ISO 15189-2012. Questo programma è attivo in Malawi dal 2013 e i laboratori del programma DREAM di Balaka e Blantyre in Malawi,  in qualità di laboratori che partecipano al monitoraggio della carica virale (VL) e della diagnosi precoce dell’infezione in neonati esposti (EID), sono stati inclusi nel processo. Allo stato attuale, alla fine di un lungo percorso di miglioramento della qualità, sono stati auditati e hanno raggiunto rispettivamente uno score di 85% e 89% corrispondenti entrambi a 4 stelle, risultando i migliori del Paese. Grazie all’impegno e alla dedizione degli staff di laboratorio e al sostegno di tutti i colleghi di DREAM Malawi che hanno permesso di raggiungere un così lusinghiero risultato!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Questa pagina è disponibile anche in: enEnglish frFrançais pt-brPortuguês esEspañol