Tag

GUINEA: LA RICERCA PER MIGLIORARE GLI STANDARD DI SCREENING E CURA DELLA TUBERCOLOSI IN PERSONE CON HIV

La tubercolosi è una delle principali cause di mortalità tra le persone sieropositive. Il sistema immunitario in persone con HIV è fortemente indebolito e la diagnosi di TB può essere più difficile poiché la malattia si manifesta spesso in modo diverso. Per questo motivo, il programma DREAM della Comunità di Sant’Egidio, in collaborazione con l’Università di Tor Vergata, ha proposto – nell’ambito del progetto “Rafforzare la risposta all’epidemia da HIV in Guinea”, selezionato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo tra le proposte per il Bando Technical Support Spending al  Fondo Globale per la Lotta all’AIDS, alla Tubercolosi e alla Malaria – un lavoro di ricerca per fornire i dati di prevalenza di tubercolosi in persone con HIV e proporre l’introduzione nella pratica clinica degli standard più avanzati raccomandati dall’OMS per la diagnosi della TB nei pazienti sieropositivi.
(. . .)

Un nuovo centro DREAM nella città di Dubreka grazie al finanziamento dell’Ambasciata del Giappone in Guinea

Il 15 marzo è stato firmato un accordo tra l’Ambasciata del Giappone e la Comunità di Sant’Egidio per la costruzione di un nuovo centro DREAM nella città di Dubreka. Si tratta di una città a circa 60 chilometri da Conakry, la capitale. Un’intensa urbanizzazione della periferia di Conakry sta pian piano includendo questa città nel tessuto urbano. Gli alti costi degli affitti in città spinge  molti a cercare la propria abitazione sempre più lontano dal centro di Conakry e la prefettura di Dubreka, in partenza piuttosto rurale,  sta vivendo una grande espansione demografica. (. . .)

DREAM 2.0: Prevenzione dei tumori femminili in partnership con la Fondazione Veronesi in Guinea

DREAM in Guinea è presente da più di 10 anni nella lotta all’AIDS e l’approccio di DREAM è sempre stato  quello di metter al centro degli sforzi il paziente, l’uomo e la donna non come malattia, ma come persona, ciascuna con le sue proprie  necessità e caratteristiche. La cura dell’AIDS e delle patologie ad esso connesse ha permesso a tanti di comprendere come sia possibile vivere bene con l’AIDS, alle donne di generare figli sani e di conservare le proprie forze per prendersene cura. (. . .)

Giornata della Terra. Il contributo di DREAM all’ambiente in Guinea

In tutto il mondo di celebra la Giornata mondiale della Terra. Quest’anno coincide con la ratifica presso l’ONU degli accordi di Parigi sul cambiamento climatico.
Sebbene molto resti da fare, per la protezione dell’ambiente naturale e per la riduzione dell’inquinamento soprattutto nelle grandi città, la Guinea si è già incamminata su questa strada, puntando sulla produzione di una energia più pulita e investendo molto sull’idroelettrico. (. . .)