Tag

GUINEA: LA RICERCA PER MIGLIORARE GLI STANDARD DI SCREENING E CURA DELLA TUBERCOLOSI IN PERSONE CON HIV

La tubercolosi è una delle principali cause di mortalità tra le persone sieropositive. Il sistema immunitario in persone con HIV è fortemente indebolito e la diagnosi di TB può essere più difficile poiché la malattia si manifesta spesso in modo diverso. Per questo motivo, il programma DREAM della Comunità di Sant’Egidio, in collaborazione con l’Università di Tor Vergata, ha proposto – nell’ambito del progetto “Rafforzare la risposta all’epidemia da HIV in Guinea”, selezionato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo tra le proposte per il Bando Technical Support Spending al  Fondo Globale per la Lotta all’AIDS, alla Tubercolosi e alla Malaria – un lavoro di ricerca per fornire i dati di prevalenza di tubercolosi in persone con HIV e proporre l’introduzione nella pratica clinica degli standard più avanzati raccomandati dall’OMS per la diagnosi della TB nei pazienti sieropositivi.
(. . .)